martedì 24 settembre 2013

Tutti in piazza contro LA COLATA

Torniamo in piazza Bracci, perché sono i cittadini uniti ciò che più temono.

Alla fine di ottobre il Sindaco e la sua giunta vogliono approvare l'atto definitivo che concederà il permesso di costruire a Idice 650 nuove case su terreni agricoli.

Grazie alle nostre proteste e manifestazioni l'impatto dello scellerato piano che ne prevedeva 1500 sull'intero territorio è stato notevolmente ridotto.

Noi chiediamo l'azzeramento del piano.

Perché queste case non servono, non si vendono, consumeranno prezioso territorio agricolo, incrementeranno il traffico e i costi dei servizi, è un intervento fatto contro i cittadini a favore dei costruttori.
FERMIAMOLI

Facciamo sentire la nostra voce lunedì 30 settembre alle ore 18.00 in piazza Bracci a San Lazzaro.




Nessun commento:

Posta un commento