giovedì 3 maggio 2012

Salviamo il verde di via Poggi

Ancora un'altra fetta di verde della nostra cittadina rischia seriamente di essere distrutto per sempre a beneficio del profitto e del cemento.

In via Poggi, l'area verde che era da piantumare con nuovi alberi, poiché facente parte del verde cittadino, verrà invece venduta a Eternedile per l'ampliamento dell'adiacente magazzino di vendita.

In questo video potete avere un'idea più precisa del luogo di cui stiamo parlando:



Chiunque voglia provare a fare qualcosa può scrivere una mail al Sindaco Marco Macciantelli ( marco.macciantelli@comune.sanlazzaro.bo.it ) mettendo in copia l'email del Comitato di via Poggi ( coord-residenti-poggi@virgilio.it ) chiedendo di bloccare la vendita del terreno.

Giovedì 4 maggio alle ore 18.00 è indetta una commissione consiliare in proposito: partecipiamo numerosi!

Ordine del Giorno

1-Esame, alla presenza del Presidente del Coordinamento Residenti Via Poggi-di Vittorio, del procedimento amministrativo relativo all’asta pubblica per l’alienazione di una porzione di terreno all’intersezione tra via Poggi e via Di Vittorio.

Partecipano alla seduta:

-    Leonardo Schippa, Assessore alla Qualità della città pubblica 
-    Giuseppe Merrone, Assessore alla Qualità del decentramento e Patrimonio
-    Andrea Mari, Dirigente della 5^ Area
-    Lea Maresca, Segretario Generale.

E’ invitato alla seduta l’Ing. Pier Giorgio Ercolini Presidente del Coordinamento Residenti Via Poggi – Di Vittorio.


AGGIORNAMENTO DEL 26/09/2012

Successivamente alla Commissione Consiliare del 4 maggio scorso il terreno in questione è stato venduto dal Comune al confinante Eternedile, unico partecipante all'asta.


Il Comitato di via Poggi, capitanato dall'Ing. Pier Giorgio Ercolini, non si è arreso e ha presentato ricorso al TAR.

IL 31 LUGLIO U.S., IL GIUDICE MONOCRATICO DEL TAR, DOPO AVER LETTO L'ISTANZA PRESENTATA DAL LEGALE DEL COMITATO DI VIA POGGI HA EMESSO UN'ORDINANZA CHE HA BLOCCATO OGNI ATTIVITA' AMMINISTRATIVA DEL COMUNE, IN MERITO AL PARCO DI VIA POGGI, FINO ALLA PROSSIMA UDIENZA, CHE SI TERRA' IL PROSSIMO 11OTTOBRE.

Vi aggiorneremo sugli sviluppi!

1 commento: