lunedì 23 gennaio 2012

Meno "Informazione"...

L'Informazione chiude.


Abbiamo appreso dal giornalista Giancarlo Fabbri che, alla fine del mese, vogliono chiudere "L'Informazione-Il Domani", togliendo una voce alla città e - soprattutto - alla provincia bolognese.

Una testata che ha edizioni anche a Modena e Reggio Emilia, e quindi tre redazioni con relativi giornalisti, poligrafici e amministrativi (una cinquantina di persone...!), che perderanno il lavoro in un periodo di crisi, dopo essersi dimezzati gli stipendi per due anni con i contratti di solidarietà per non far chiudere il giornale.


Crediamo che l'informazione vada tutelata, nelle sua varie forme: pluralità di notizie e di fonti vuol dire libertà di espressione.

Nessun commento:

Posta un commento